ACCEDI
Login

Una pagina per raccogliere strumenti didattici per l'accoglienza di studenti ucraini e alcune liste di risorse curate dallo Staff MLOL.

La Bayerische Staatsbibliothek di Monaco di Baviera, con quasi 3 milioni di risorse digitali, ci invita alla scoperta di manoscritti, incunaboli e altri splendidi materiali, disponibili in IIIF.

Dalla pinacoteca più importante degli Stati Uniti, arriva in Collezione Open una selezione di oltre 90.000 opere (molte in IIIF): un patrimonio inestimabile di storia dell'arte!

Lo standard IIIF ti permette di visualizzare in dettaglio immagini provenienti dalle migliori collezioni digitali di tutto il mondo, con le quali creare Storie e percorsi tematici.

2.800 item dalle collezioni digitali della Cambridge Library. Manoscritti, libri a stampa e frammenti di ogni epoca e prevenienza, da studiare con i viewer IIIF.

Gallica, la biblioteca digitale della Bibliothèque nationale de France, nasce nel 1997. Una collezione formidabile, fondamentale per il nostro catalogo Open.

Arte e storia, sport e società, musica e scienza. Dalle collezioni dello Smithsonian Institution, 52.000 immagini con viewer IIIF: il più grande complesso di musei al mondo.

40.000 risorse, dalle straordinarie collezioni Chinese Rare Books, Islamic Heritage Project, Latin American Pamphlet Digital Collection e English Crime and Execution Broadsides.

Biblioteca Musicale Petrucci, Library Of Congress, BnF. Su MLOL abbiamo costruito una collezione di oltre 250.000 spartiti musicali.

Le collezioni digitali del principale museo d'arte della Danimarca. Da scoprire e studiare, fino al minimo dettaglio.

Oltre a classici vecchi e nuovi disponibili in italiano con Emons e Il Narratore, MLOL propone anche 120.000 titoli in lingua straniera. Tutti da ascoltare, dove volete.

Centinaia di film di straordinaria qualità, da vedere in streaming su qualunque dispositivo. Qualche esempio? Mommy di Xavier Dolan, La Battaglia di Algeri di Gillo Pontecorvo, Arca Russa di Aleksandr Sokurov, Ritratto di Famiglia con Tempesta di Hirokazu Kore-Eda, The Lobster di Yorgos Lanthimos, Diamante Nero di Celine Sciamma, Neruda di Pablo Larrain. Scoprite il resto nel catalogo!

Un report di Giulio Blasi sull'andamento del servizio MLOL nel corso del 2020 e su tutte le novità introdotte sulla nostra piattaforma per le biblioteche aderenti: dalla nuova interfaccia grafica alle funzionalità delle sezioni Home ed Esplora, fino agli sviluppi della collezione Open basati sul protocollo IIIF.

A marzo 2020 abbiamo lanciato una piccola serie di corsi chiamata YOUR LIBRARY DOES NOT END HERE, per tutti i bibliotecari italiani che desiderassero iscriversi per scoprire ogni singolo dettaglio del nostro servizio di prestito digitale. In cinque moduli da un'ora ciascuno abbiamo approfondito tutte le funzionalità della piattaforma MLOL: se volete sapere come scaricare un ebook sul vostro computer, se volete conoscere i passaggi necessari a leggere un giornale PressReader da app, se volete saperne di più sui film e la musica disponibili su MLOL, questi corsi fanno proprio al caso vostro.

Le liste sono il primo strumento che abbiamo creato per consentire a ogni lettore MLOL - e non solo ai bibliotecari - di creare i propri percorsi e le proprie selezioni di contenuti digitali. Una funzionalità fondamentale, se c'è da orientarsi in un catalogo con milioni di risorse: e infatti, a una lista potete aggiungere tutti gli item disponibili sul portale MLOL cui siete iscritti, di qualsiasi tipologia.